Lorenzo Chiuchiù - filosofo

Lorenzo Chiuchiù

filosofo

Lorenzo Chiuchiù ha pubblicato i libri di poesia Iride incendio (Niebo, La Vita Felice, 2005) e Sorteggio (Marietti 1820, 2012), Le parti del grido (Effigie, 2018). Ha curato Metafisica cristiana e neoplatonismo e La devozione alla croce di Albert Camus (Diabasis, 2004 e 2005). Di Jean-Paul Sartre ha curato e tradotto Mallarmé, la lucidità e il suo volto d’ombra (Diabasis, 2010). Ha pubblicato Atleti del fuoco. Undici studi tra arte, tragedia e rivolta (Mimesis, 2018). Ha scritto un’introduzione a Così parlò Zarathustra (Giunti, 2017).

Presente ai seguenti appuntamenti:

  • 11:00
  • Palazzo Bernabei, Università degli Sudi di Perugia, sede di Assisi - Aula magna
  • 22 Set.

Nazioni senza Dio. Ateismo e modernità