Jean-Paul Fitoussi - Economista

Jean-Paul Fitoussi

Economista

Economista francese, Jean-Paul Fitoussi è docente all'istituto di studi politici di Parigi dal 1982 e dal 1989 presiede l'osservatorio francese sulle congiunture economiche (OFCE). È membro del consiglio scientifico dell'Istituto "François Mitterrand” e i suoi lavori riguardano le teorie dell'inflazione, la disoccupazione, le economie aperte e il ruolo delle politiche macroeconomiche. Più recentemente si è occupato dei rapporti tra democrazia e sviluppo economico. Fitoussi è, inoltre, presidente del consiglio scientifico dell'IEP-Institut d'études politiques di Parigi dal 1997 e membro del consiglio di analisi economica del Primo Ministro francese. Membro del consiglio di amministrazione di Telecom Italia e del consiglio di sorveglianza di Banca Intesa Sanpaolo, l’economista francese è anche docente di International Economics e di Introduction to the economics of european integration alla Luiss di Roma. Dall'anno accademico 2010/11 partecipa all'insegnamento in International Relations, prima laurea magistrale in lingua inglese dell’Ateneo capitolino (Fonte: www.wikipedia.org)
__________________________________________________________________________
Sezione Economia: Gli indicatori dello sviluppo
Sabato 22 settembre

Sessione n° 1 – Sacro Convento, Sala Dono Doni

09,00 – Lucio Caporizzi. Misurare lo sviluppo e valutare la crescita del benessere dei cittadini

09,30 – Luca Ferrucci. “Sentieri” per la crescita: dai beni posizionali per il consumo ai beni relazionali di natura sociale

10,00 – Catiuscia Marini. Umbria: i territori nella sfida per la coesione


Sessione n° 2 – Sacro Convento, Salone Papale

11,00 – Carlo Cottarelli: I 7 peccati che bloccano l’economia italiana


Sessione n° 3 – Sacro Convento, Salone Papale

14,00 –  Giovanna Tagliacozzo: Cosa è l’Agenda ONU 2030

14,45 – Fabrizio Barca. Come evitare la dinamica autoritaria e riprendere l’avanzamento sociale: il caso delle aree rurali


Sessione n° 4 – Sacro Convento, Salone Papale

16,00 – Jean Paul Fitoussi. La misura sbagliata delle nostre vite